L’Aumento delle polizze sanitarie

I dati statistici ci dicono che non solo la R.C. Auto è nei pensieri degli italiani in questo particolare momento storico. Si intravede infatti un sentimento per certi versi “nuovo”, una necessità di protezione in particolare nei settori delle polizze sanitarie e vita.

Il mercato assicurativo inizia ad essere sempre più al centro di queste attenzioni, anche perché il sistema pubblico vive un momento di transizione tra i vecchi sistemi (ormai al collasso) e un nuovo mondo di cui non si conoscono al momento gli effettivi scenari futuri. Verificando i dati di crescita registrati secondo alcune autorevoli fonti ci troviamo per le polizze sanitarie ad un incremento del 7,6%. Gli italiani a quanto pare vogliono proteggersi e proteggere soprattutto la propria famiglia in caso di malattia, con coperture che possano garantire con più tranquillità la gestione di eventuali ricoveri e di urgenze per accertamenti sanitari in particolare nell’alta diagnostica.

Anche noi di BSA, specialisti da sempre nel Ramo Malattia, abbiamo riscontrato nel 2018 un notevole flusso di richieste da parte della nostra rete di collaboratori proprio in questo segmento produttivo. Ci siamo infatti focalizzati su proposte assicurative che possano rispondere a questo tipo di necessità, cercando al tempo stesso soluzioni sostenibili in termini economici per il cittadino medio, intervenendo in particolare sulle modalità di rateizzazione mensile delle coperture (senza ovviamente gravare sul costo effettivo annuale della polizza).

WhatsApp WhatsApp Us